Il Corso di Laurea Magistrale in Management e consulenza aziendale indirizzo Economia e management delle organizzazioni sportive è stato strutturato tenendo conto della necessità di formare nuove figure professionali altamente specializzate e “pioniere” in un settore in continua crescita.

Il business legato allo sport, con 18 miliardi di euro di fatturato, rappresenta la più grande industria dell’intrattenimento in Europa e richiede sempre più profili fortemente professionalizzati.

In questo scenario, il settore (ed il business) dello sport management è visto come uno strumento che “genera impatto” sull’economia globale, anche attraverso la leva dello sviluppo economico e culturale. La trasformazione digitale, in atto in alcuni dei maggiori settori dell’economia, ha travolto anche lo sport business offrendo alle aziende opportunità di sviluppo di sinergie con il mondo della sanità, della tecnologia e dei media.

Il curriculum sportivo in Economia e Management delle Organizzazioni Sportive intende far leva sull’elevata riconoscibilità dell’Università San Raffaele nell’ambito delle scienze motorie, per formare specialisti della gestione del business legato allo sport e alle associazioni sportive. Il percorso della laurea magistrale è, dunque, progettato per fornire le skill necessarie per competere non solo nell’industria sportiva, ma anche per cogliere le opportunità di altri business correlati.

L’obiettivo del corso di studi è quindi quello di creare le condizioni per un incontro fra le nuove esigenze di quello che ormai è un business globale e che deve raccogliere sfide innovative sollevate dalla digital economy.

Coerentemente con le esigenze dei moderni processi economici complessi, questo Corso di Laurea Magistrale è quindi finalizzato a far acquisire agli studenti le competenze necessarie per:

  • Gestire un club e un’organizzazione sportiva
  • Comprendere le dinamiche gestionali e il business dei diritti sportivi
  • Concludere accordi per sponsorizzazioni e merchandising
  • Organizzare un evento sportivo

L’offerta formativa profondamente orientata all’innovazione, prevede corsi di Data Management dello sport, Match Analysis, Gestione del team e degli eventi sportivi, Accounting and Performance Measurement nello Sport e Brand e Marketing Sportivo, che intendono raccogliere le sfide più attuali del settore e preparare professionisti che possano operare con successo nell’industria sportiva quali:

  • Manager dello Sport
  • Event Manager
  • Social Media Manager
  • Public Relations Manager

Perché conseguirlo con Aristotele?

Conseguire il corso di laurea con ARISTOTELE FORMAZIONE permanente, offre assistenza con tutor formati che seguono gli interessati dal momento dell’iscrizione fino al conseguimento del titolo. Il tutor personalizzato, poi, orienterà le scelte dello studente in tutto il percorso formativo al fine di conseguire il titolo nel minor tempo possibile rispondendo ai singoli bisogni economici. Aristotele, inoltre, consente ad ogni studente, di verificare, sempre accompagnati e sostenuti dai formatori, se il corso scelto è incline alle attitudini pratiche e lavorative del richiedente.

A chi è rivolto:

Il corso magistrale in Management e Consulenza Aziendale indirizzo Economia e Management delle Organizzazioni Sportive è fruibile da una ampia platea di soggetti di varia estrazione e provenienza, e propone un ampio ventaglio di sbocchi professionali qualificanti.

Gli sbocchi occupazionali sono, in primis, costituiti dai ruoli manageriali e consulenziali nelle organizzazioni sportive, con profili quali quelli di Manager dello Sport; Event Manager; Social Media Manager; Public Relations Manager.

Inoltre, i laureati in Management e Consulenza Aziendale indirizzo Economia e Management delle Organizzazioni Sportive potranno accedere all’Esame di Stato per la professione di Dottore commercialista, anche provenendo da professioni regolamentate cui si accede con la laurea triennale (quale ad esempio gli Esperti contabili o i Consulenti del lavoro), o da professioni non regolamentate (es. tributaristi ecc.).

Gli studenti infatti, disporranno del corredo di tutte le competenze utili ad intraprendere carriere libero professionali di consulenza economico aziendale, fra le quali anche quella di dottore commercialista e di revisore dei conti, professione accessibile solo previa iscrizione nell’apposito albo: essendo il presente corso coerente con le disposizioni contenute nella Convenzione del 2010 tra MIUR e Ordine Nazionale dei Dottori Commercialisti potrà essere oggetto di specifica convenzione con gli ordini territoriali e consentire lo svolgimento di parte del praticantato durante il percorso di studi.

In particolare, i laureati in Management e Consulenza Aziendale indirizzo Economia e Management delle Organizzazioni Sportive potranno trovare altresì occupazione:

– come imprenditori e manager nelle aziende dell’indotto industriale, di natura pubblica e privata;

– come liberi professionisti (nelle professioni dell’area economica-aziendale);

– nelle attività̀ professionali (di natura dipendente o libero-professionale/consulenziale) come esperti di responsabilità̀ e competenza elevata; in particolar modo nelle funzioni di: amministrazione, gestione, organizzazione aziendale, del lavoro e della produzione, pianificazione finanziaria ed economica, controllo di gestione, auditing e revisione, progettazione e gestione delle reti intra e inter-organizzative, project management, valutazione delle tecnologie innovative.

Ai fini indicati, il corso di laurea magistrale in Management e Consulenza Aziendale indirizzo Economia e management delle organizzazioni sportive prevede obbligatoriamente tirocini formativi presso aziende ed organizzazioni economiche, istituzioni pubbliche e private, nazionali, internazionali e sovranazionali.

Programma:

Compila il format per aver ricevere ulteriori e dettagliate informazioni sul programma