Istituto Professionale – Servizi Culturali e dello Spettacolo forma alle seguenti competenze:

  • per intervenire in modo autonomo nei processi di ideazione, progettazione e produzione dei servizi audiovisivi e fotografici
  • per sviluppare un prodotto o un servizio di tipo fotografico, audiovisivo, sonoro e dello spettacolo per il mercato artistico-culturale che sia adeguato al contesto locale, nazionale o internazionale
  • per produrre, editare e diffondere in maniera autonoma immagini e suoni, adattandoli ai diversi canali di comunicazione: cinema, televisione, web, socia, editoria, spettacoli dal vivo e ogni altro evento culturale

Descrizione Dettagliata

Gli istituti professionali ti preparano ad arti, mestieri e professioni strategici per l’economia del paese. Gli undici indirizzi di studio sono orientati ai settori produttivi più importanti del Made in Italy. I percorsi ed i profili di uscita sono pensati per una diretta riconoscibilità e spendibilità nel mercato del lavoro anche nel medio e lungo termine.

Scegliere un istituto professionale significa orientare la tua formazione a modelli didattici nuovi che ti inseriscono in un laboratorio permanente di ricerca e innovazione. I percorsi di studio potranno essere personalizzati dalle scuole e costruiti in base alle effettive esigenze del territorio.

Questo consentirà un collegamento diretto tra l’indirizzo di studio che hai scelto e il mondo del lavoro offrendoti concrete prospettive di occupabilità. Undici i percorsi di Istruzione professionale, organizzati in un biennio unitario – per raggiungere gli obiettivi fondamentali dell’obbligo di istruzione e creare le basi di una formazione professionalizzante – e un triennio per consolidare, approfondire, specializzare le competenze, abilità e conoscenze collegate all’indirizzo da te scelto.

Perché conseguirlo con Aristotele?

Conseguire il Diploma con ARISTOTELE FORMAZIONE permanente, offre assistenza con tutor formati che orienteranno le scelte dello studente in tutto il percorso formativo al fine di conseguire il titolo nel minor tempo possibile rispondendo ai singoli bisogni economici. Aristotele, inoltre, consente ad ogni studente, di verificare, sempre accompagnati e sostenuti dai formatori, se l’indirizzo scelto è incline alle attitudini pratiche e lavorative del richiedente.

A chi è rivolto:

Tutti coloro che vogliono conseguire un Diploma professionale in Servizi culturali e dello Spettacolo e che presentano le seguenti attitudini naturali: interesse per la comunicazione e le tecnologie utili per l’elaborazione dei suoni e delle immagini utilizzate nel mondo della fotografia, del cinema, della televisione, del teatro e dei new media, capacità di operare nella pianificazione e realizzazione dei servizi collegati con attività culturali, artistiche e di organizzazione di eventi

Contattaci Per Informazioni