Istituto Tecnico – Settore Tecnologico – Agrario, Agroalimentare e Agroindustria forma alle seguenti competenze:

  • nel campo, nell’organizzazione e nella gestione delle attività produttive, trasformative e valorizzative;
  • negli aspetti relativi alla gestione del territorio con particolare riguardo agli equilibri ambientali, idrogeologici e paesaggistici.

Descrizione Dettagliata

Gli istituti tecnici forniscono una solida base culturale e una mirata specializzazione tecno-scientifica che consente di intervenire nei processi produttivi e di sviluppare capacità creative e progettuali per un rapido inserimento nel mondo del lavoro e delle professioni, ma anche per il proseguimento degli studi.

Gli istituti tecnici sono il percorso giusto per chiunque voglia approfondire le tecnologie e le scienze e sperimentare continuamente le innovazioni.

Gli istituti tecnici consentono ai giovani di sviluppare le inclinazioni naturali per riconoscere e comprendere le innovazioni tecno-scientifiche ed essere in grado di applicarle nel mondo del lavoro e delle professioni.

Un approccio didattico incentrato sui laboratori e attività in azienda permettono di sviluppare competenze direttamente spendibili nel mondo del lavoro e delle professioni aumentando così le proprie prospettive di occupabilità.

Gli Istituti Tecnici si costituiscono in 2 settori – economico e tecnologico – e 11 indirizzi di studio organizzati in un biennio comune nel settore – finalizzato al raggiungimento degli obiettivi fondamentali dell’obbligo di istruzione – e in un secondo biennio e un 5° anno per consolidare, approfondire, specializzare le competenze, conoscenze e abilità collegate all’indirizzo di studio.

Nel secondo biennio gli studenti potranno scegliere, all’interno dell’indirizzo, le articolazioni e le opzioni che caratterizzano le specificità dei diversi settori per un più efficace raccordo con il mondo del lavoro.

Perché conseguirlo con Aristotele?

Conseguire il Diploma con ARISTOTELE FORMAZIONE permanente, offre assistenza con tutor formati che orienteranno le scelte dello studente in tutto il percorso formativo al fine di conseguire il titolo nel minor tempo possibile rispondendo ai singoli bisogni economici. Aristotele, inoltre, consente ad ogni studente, di verificare, sempre accompagnati e sostenuti dai formatori, se l’indirizzo scelto è incline alle attitudini pratiche e lavorative del richiedente.

A chi è rivolto:

Tutti coloro che vogliono conseguire un Diploma in Agrario, Agroalimentare e Agroindustria e che presentano le seguenti attitudini naturali: interesse a valorizzare le risorse agroalimentari del territorio rispettando l’ambiente e migliorare la qualità dei prodotti agrari per il benessere delle persone e lo sviluppo del settore, uno dei punti di forza del Made in Italy; ad operare nel settore agrario, agroalimentare e dell’agroindustria.

Contattaci Per Informazioni